Concorso Docenti: certificazione e conoscenza della lingua inglese

 

Concorso scuola, certificazione o conoscenza della lingua inglese B2: facciamochiarezza

daOrizzontescuola – 26/7/2020 -  AndreaCarlino

 

Una delledomande più ricorrenti che giungono alla nostra redazione riguarda lacertificazione linguistica. Per l’accesso al concorso è necessaria? Scopriamoloinsieme.

Nei concorsiscuola banditi il 30 aprile e che si svolgeranno a partire da fine settembre cisaranno apposite parti delle prove in cui i docenti dovranno dimostrarecompetenze di lingua inglese al livello almeno B2.

Specifichiamosubito che non è necessaria alcuna certificazione linguistica perl’accesso al concorso scuola. Il possesso di una competenza linguistica di almenolivello B2 sarà accertato nell’ambito delle prove.

Il candidatodovrà dimostrare di possedere adeguate conoscenze di una lingua stranieraeuropea, in questo caso inglese. La valutazione della conoscenza delle lingueconcorrerà insieme alle altre prove a determinare il punteggio complessivodella prova orale, secondo i criteri definiti dalla griglia di valutazionedefinita dalla commissione.

Nel concorso ordinario secondaria l’accertamentodella conoscenza della lingua inglese avviene

Concorsoscuola, perché solo inglese

Risponde ilMinistero dell’Istruzione:

L’accertamentodelle competenze linguistiche, previsto nell’ambito di tutte le procedureconcorsuali, è stato limitato alla lingua inglese in virtù del novellatoarticolo 37 del d. lgs. 165/2001. Il d.lgs. 25 maggio 2017, n. 75 (successivoal d.lgs. n. 59/2017), ha infatti sostituito, in via generale e per tutte lepubbliche amministrazioni, all’accertamento “di almeno una lingua straniera”quello della sola lingua inglese”

 

 



 

Copyright © 2020 Di.S.A.L.