RSU: i risultati delle elezioni

 

La Cisl il sindacato più rappresentativo.Entra in classifica Anief

Tuttoscuola - 16 gennaio 2019 -redazione

 

L’Aran ha concluso i laboriosiconteggi dei voti e delle deleghe sindacali e ha finalmente definito lasituazione di rappresentatività sindacale nel comparto scuola per il prossimotriennio. Il risultato ufficiale sarà reso noto nelle prossime ore, maTuttoscuola è in grado di anticiparlo per quanto riguarda le posizioni dirappresentatività che contano.

Come anticipato da Tuttoscuolaquando i conteggi erano quasi conclusi, la Cisl Scuola consegue ilprimato di maggior sindacato rappresentativo, scavalcando la Flc Cgilche da sempre aveva primeggiato pressoché incontrastata.

Il sindacato della Gissi ottiene ilprimato grazie soprattutto ai consolidati livelli di sindacalizzazione sulterritorio (più di un quarto delle deleghe è suo).

C’è un altro exploit in questagraduatoria della rappresentatività: l’Anief per la prima voltaentra nel gruppo delle organizzazioni sindacali rappresentative, aggiungendosiai cinque sindacati tradizionali (Cisl-scuola,Flc Cgil, Uil-scuola, Snals e Gilda) che da sempreavevano il diritto esclusivo di partecipare alla contrattazione e di spartirsii distacchi sindacali. Per ora è in coda al gruppo dei sindacati rappresentativicon il 6% delle deleghe.

Ma è una new entry chepotrebbe modificare le relazioni sindacali del settore.

Uil Scuola conquista il terzo postoa danno dello Snals. 

Flc Cigl ha registrato unaflessione di quasi tre punti in percentuale (- 2,80%) a fronte di quasi unpunto in più (+ 0,71%) di Cisl Scuola.

La variazione in aumento dell’Aniefè stata di oltre tre punti (+ 3,17%).

Rappresentatività sindacalecomparto scuola

OO.SS.

deleghe

voti

media

 

2016-18

variazione

Cisl-scuola

168.702

25,58%

216.610

23,88%

24,73%

 

24,02%

0,71%

Flc-cgil

141.372

21,43%

241.253

26,59%

24,01%

 

26,81%

-2,80%

Uil-scuola

96.210

14,59%

150.708

16,61%

15,60%

 

14,04%

1,56%

Snals

97.606

14,80%

113.485

12,51%

13,65%

 

14,24%

-0,59%

Gilda

65.617

9,95%

77.331

8,52%

9,24%

 

8,07%

1,17%

Anief

41.125

6,24%

55.328

6,09%

6,16%

 

2,99%

3,17%


Elaborazione di Tuttoscuola su dati Aran

 

 

ElezioniRSU, la Cisl è il sindacato più rappresentativo. Tutti i numeri

da La Tecnica dellaScuola – 16/1/2019 – Redazione

 

La CISL è il sindacato piùrappresentativo nel comparto istruzione e ricerca. La conferma arriva con ladiffusione dei dati da parte dell’ARAN, che assegnano al sindacato di MaddalenaGissi il primo posto nella “classifica” determinata dal mix fra numero diiscritti e voti ottenuti per le RSU. Il secondo posto della FLC CGIL e il terzodella UIL Scuola ribadiscono la netta prevalenza nel comparto del sindacalismoconfederale, che raccoglie quasi il 65% dei consensi.

“Grande soddisfazione per unrisultato che è frutto in primo luogo della grande capacità di lavoro dellenostre strutture territoriali – afferma Maddalena Gissi – punto di riferimentosicuro e affidabile per il personale della scuola, dell’Università e AFAM edella Ricerca in ogni angolo del Paese. Un rapporto diretto, costante,quotidiano, quello della nostra dirigenza; non virtuale ma concreto, contantissime persone, sui luoghi di lavoro e nelle nostre sedi, spesso affollateall’inverosimile. Un lavoro faticoso, ma è una fatica ripagata dallaconsapevolezza dell’importanza, del significato e del valore che può averel’azione del sindacato nella nostra società”.

“Il modello di sindacato che laCISL incarna, tenendo insieme concretezza e visione, riscuote un consensoampio, e i numeri lo dimostrano con grande evidenza – conclude la segretariagenerale della FSUR CISL – gli iscritti sono certificati dal Tesoro, i votisono stati ottenuti in una consultazione alla quale ha partecipato l’80% delpersonale. Al di là di tante chiacchiere, è la conferma che il sindacatocontinua a svolgere una funzione essenziale di rappresentanza ed è per questoanche un fattore fondamentale di democrazia”.


I RISULTATI DEFINITIVI (clicca qui)

 



 

Copyright © 2019 Di.S.A.L.