Bilancio scuole: economie 15/16


MOF: firmato definitivamente il CCNI, assegnate economie a.s. 15/16

da Orizzontescuola – 14/2/2020 -  redazione

 

Oggi, 13 febbraio, al Ministero dell’istruzione è stato definitivamente firmato il CCNI sul Fondo per il Miglioramento dell’Offerta Formativa (FMOF) 2019/2020.

E’ stato fornito un resoconto sullo stato delle assegnazioni dei fondi agli uffici scolastici titolari della contrattazione integrativa regionale riguardo all’art.86 CCNL (personale comandato e tutor del tirocinio).

Secondo il rapporto per l’anno 2012/13 il Ministero ha già provveduto ad assegnare le risorse a tutte le regioni, tranne la Basilicata, che non ha ancora fatto pervenire il proprio CIR.

Per gli anni successivi, il Ministero ha fornito una tabella dove sono evidenziati gli importi che a breve verranno assegnati alle singole regioni, che hanno registrato il CIR.

Riguardo alle economie MOF, per l’a.s.2015/16 sono state erogate tutte le somme nel mese di dicembre: per l’a.s.2016/17 gli importi sono state comunicati alle scuole, ma non ancora assegnati; per l’a.s 2017/18 il CCNI non è stato ancora perfezionato.

Ancora nessuna informazione sul decreto per l pagamento delle indennità Dsga con incarico su scuola sottodimensionata degli aa.ss. 2014/15 – 2015/16 – 2016/17 – 2017/18 e 2018/19.

 

Fondi MOF alle scuole 2019/2020: sottoscrizione definitiva del CCNI

FLC CGIL - 13/02/2020

 

A seguito della certificazione degli organismi di controllo, ratificato il contratto integrativo nazionale sulla ripartizione delle risorse del fondo unico per l’a.s. 2019/2020.

Giovedì 13 febbraio 2020, alle ore 11,00 si è tenuto, presso la Direzione generale delle risorse umane e finanziarie del Ministero dell’Istruzione, l’incontro con le Organizzazioni sindacali per sottoscrivere in via definitiva il CCNI sui criteri di ripartizione alle istituzioni scolastiche delle risorse del Fmof (fondo per il miglioramento dell’offerta formativa) relativo all’a.s. 2019/2020. La ratifica del contratto è avvenuta a seguito della registrazione pervenuta dagli organismi di controllo del MEF, a 5 mesi di distanza dalla sottoscrizione dell’ipotesi di accordo tra Ministero e parti sindacali.

 

 

 

 
Salva Segnala Stampa Esci Home