ScuolaEuropa/Stipendi Docenti italiani in fondo alla classifica


Stipendi, docenti italiani in fondo a classifica UE. Rapporto Eurydice

da Orizzontescuola – 8/10/2019 -  redazione

 

Stipendi docenti italiani: in fondo alla classifica dell’Unione Europea.

Lo dice anche l’ultimo rapporto Eurydice relativo alle retribuzioni a.s. 2017/18.

Il rapporto “Teachers’ and School Heads’ Salaries and Allowances in Europe 2017/18” ha esaminato gli stipendi degli insegnanti e dei dirigenti scolastici delle scuole pubbliche pre-primarie, primarie e secondarie di 42 Paesi europei.

L’analisi si è focalizzata sulle principali variazioni degli stipendi tabellari negli ultimi tre anni ed ha confrontato gli stipendi medi effettivi dei docenti con il PIL pro capite e con i guadagni medi di altri laureati

L’importo degli stipendi medi lordi dei nostri insegnanti è pari a 28.147,00 euro, somma che ci colloca negli ultimi posti rispetto agli insegnanti delle maggiori economie dell’UE.

Questi i Paesi che occupano i primi dieci posti:

  1. Danimarca con 60.444,00 euro
  2. Germania con 55.926,00
  3. Austria con 48.974,00 euro
  4. Paesi Bassi con 47.870,00 euro
  5. Belgio con 44.423,00 euro
  6. Finlandia con 44.269,00 euro
  7. Svezia con 40.937,00 euro
  8. Regno Unito con 37.195,00 euro
  9. Francia con 33.657,00 euro
  10. Portogallo con 29.941,00 euro




 
Salva Segnala Stampa Esci Home