Concorso Dirigenti: i punteggi dell’orale


Concorso dirigente scolastico, prova orale: 82 punti per colloquio, 6 per conoscenze informatiche e 12 linguistiche

Orizzontescuola – 10/4/2019 - redazione

 

Gli aspiranti dirigenti scolastici sono attualmente impegnati nella dichiarazione e/o presentazione dei titoli.

Ricordiamo in questa scheda chi e come deve presentare i titoli, l’articolazione della prova e la valutazione delle singole parti di cui si compone la stessa.

Concorso dirigente scolastico: presentazione titoli

I titoli vanno dichiarati/presentati dai soli candidati che hanno superato la prova scritta.

La dichiarazione dei titoli deve essere effettuata, tramite il portale Istanze Online, a partire dalle ore 9:00 dell’ 8 aprile 2019 e fino alle ore 14:00 del 24 aprile 2019.

Sempre su Istanze Online sarà possibile allegare i titoli, di cui alla tabella A allegata al DM 138/2017, nonché i titoli previsti dall’articolo 5, commi 4 e 5, del DPR n. 487/1994, non documentabili con autocertificazione o dichiarazione sostitutivaTitoli non documentabili 

I titoli dichiarabili e/o presentabili sono quelli conseguiti entro la data di scadenza del termine fissato per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso, ossia il 29 dicembre 2017.

Concorso dirigente scolastico: articolazione prova orale

La prova consiste in un colloquio sulle materie indicate nell’articolo 10, comma 2, del DM n. 138/2017 (Regolamento) e sulla capacità di risolvere un caso riguardante la funzione del dirigente scolastico.

Oltre a quanto detto sopra, gli aspiranti dirigenti scolastici dovranno mostrare di conoscere:

  • gli strumenti informatici e le tecnologie della comunicazione normalmente in uso presso le scuole;
  • la lingua straniera prescelta dal candidato tra francese, inglese, tedesco e spagnolo al livello B2 del CEF, attraverso la lettura e traduzione di un testo scelto dalla Commissione ed una conversazione nella lingua prescelta.

Concorso dirigente scolastico: valutazione prova orale

Il punteggio massimo conseguibile nella prova è di punti 100, che saranno distribuiti tra colloquio sulle materie d’esame, conoscenze informatiche e linguistiche:

  • colloquio sulle materie d’esame punti 82;
  • accertamento della conoscenza degli strumenti informatici punti 6;
  • conoscenza della lingua straniera punti 12.

 

 

 
Salva Segnala Stampa Esci Home